martedì 27 marzo 2012

.

'Mio padre ne ha viste due morire a causa dell' anoressia..'

cosa si prova?
a morire cercando di essere
come quell'immagine che hai in testa?

12 commenti:

  1. E cosa lasceremmo a chi resta? Ma certi desideri sono troppo radicati dentro di noi per poterli giudicare lucidamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non mi interessa di 'chi resta'.
      stronza è..?!

      Elimina
    2. no... semplicemente umana :) ti abbraccio

      Elimina
  2. meglio vivere come un mostro o morire da figa?

    RispondiElimina
  3. Che gusto c'è a morire non riuscendo ad essere quello che si vuole? Muori sapendo che sei una grassona e invece pesi 20 chili... dove sta il piacere? ... Si muore per dolore, non per una thinspo...

    RispondiElimina
  4. Si muore per quel che cerchiamo di diventare, non per una semplice immagine che ci sta fissa nella testa. E tu non morirai come quelle due povere ragazza. Vivrai. Ti adoro piccola Ef ♥

    RispondiElimina
  5. La morte è una livella: felici, disperati, belli o brutti, da morti siamo tutti la stessa merda.
    Un bacione,
    B.

    (c'è sempre un buon motivo per vivere, anche quando non si riesce a vederlo)!

    RispondiElimina
  6. Sarebbe la morte più stupida del mondo.
    Lo sai anche tu.
    elle

    RispondiElimina
  7. Rispondo a Cherubina...è meglio vivere per come si è,anche se sei un mostro...se muori da figa dimmi...a te che cazzo ti resta???Riflettere prima di parlare...

    RispondiElimina
  8. morire così è stupido.
    ma tu non sei stupida, no che non lo sei.
    vivi.

    RispondiElimina
  9. sei morto. punto, non provi niente.
    chiediti cosa si prova però nel tragitto per arrivare a essere quello che hai in testa

    RispondiElimina
  10. niente.
    è proprio questo il bello.

    RispondiElimina