giovedì 10 maggio 2012

.

Chiudo il blog, credo.

12 commenti:

  1. No, la risposta alla domanda che non hai posto è no, non chiudere il blog.
    Non sono per niente d'accordo!

    RispondiElimina
  2. Se chiudere il blog significa allontanarsi dai disturbi alimentari, dalle paranoie e dal soffrire, allora fallo, senza timore, e spacca il culo al mondo!! :)

    RispondiElimina
  3. Non tornare più, ti prego, vivi.
    elle

    RispondiElimina
  4. Ciò non vuol dire che starai meglio... Ma almeno provaci piccola. Provaci...

    RispondiElimina
  5. tesoro, il blog non vuol dire solo farsi fare i complimenti per aver mangiato solo una mela in un giorno..
    puoi sempre utilizzarlo come sfogo personale e basta...
    ma se non ce la fai piu, neanche a rendere conto a noi, allora fai bene...
    ma potresti usare questo spazio, quando sei incazzata col mondo o quando sei cosi felice che nessun'altro potrebbe capirti...

    ti stringo, se hai bisogno hai la mia email..

    RispondiElimina
  6. Per guarire o per fuggire?

    RispondiElimina
  7. Cosa gira nella tua testolina piccola?

    RispondiElimina
  8. Tesoro se chiudi il blog per stare meglio. Mangiando meglio ok.. sono felice e contenta per te.
    Ma se lo devi chiudere cosi non hai nessuno che ti può dire: sbagli..o non fare cosi.
    SBAGLI! perchè noi siamo qua solo per aiutarti e vogliamo solo il tuo bene!
    Qua puoi sfogarti e qua nessuno ti giudica.
    ti stringo sempre!

    RispondiElimina
  9. Concordo con Rebecca: se lo fai per tentare di guarire lasciandoti dietro questo passato, allora siamo tutte felici per te. Ma se lo fai per scappare, allora no. Io vorrei che tu restassi, almeno qui per sfogarti e non abbandonarci tutte!
    Ti stringo,
    e continuerò a seguirti sempre e comunque se tu ci sarai,
    Effe.

    RispondiElimina
  10. Io sono daccordo con le altre...non isolarti se senti di non farcela Ef. Se vuoi vivere la tua vita senza più dare peso a tutto questo puoi, così come puoi scegliere di non rendere più conto a nessuno di quello che fai, ma se andartene vuol dire stare peggio allora non farlo...e comunque mancheresti, a tutte.
    Ti abbraccio stretta!

    RispondiElimina
  11. e la nostra sfida?
    non scappare,ti prego.

    RispondiElimina